Il Partito dei Sardi ora ci crede: «Creiamo qualcosa di più grande»

L’Unione Sarda
Cosa sarebbe la Sardegna senza questa Giunta? «Dopo cinque anni allo sbaraglio starebbe sprofondando nell’abisso, invece è stata riacchiappata per i capelli. Questo è successo perché nel governo ci siamo noi». “Noi” è il Partito dei Sardi, e chi parla davanti a una platea gremitissima, in un hotel di Cagliari, è il suo segretario Franciscu Sedda.

Assemblea Nazionale

ore 10.30-12.30
Relazioni politiche generali (Segretario, Presidente, Consiglieri regionali) + Dibattito

ore 12.30-13.45
Voci dal Territorio + Dibattito

ore 14.00-16.00
Pausa pranzo

ore 16.00-18.00
Confronto interno e chiusura lavori

Un gioiello sardo

di Paolo Maninchedda
Ieri ho visitato il Laboratorio di nanotecnologie dell’Università di Sassari a Porto Conte. Un’eccellenza sconosciuta dove lavorano sardi e giapponesi (il laboratorio gemellato è quello di Kyoto). A scanso di equivoci, non si è parlato di teorie astratte; non ho avuto a che fare con gente che vive tra le nuvole. Al contrario: ho incontrato gente con i piedi per terra, che parla di vetri, di sostanze idrorepellenti o idrofile, di durezza degli schermi degli Iphone, di materiali isolanti per l’edilizia, di Alzheimer, di radicali liberi e di invecchiamento.

Diario in assenza di tempo

di Paolo Maninchedda
Diario di ieri, 9 dicembre. Ore 8:15: sindaco di Muravera; 8:40: sindaco di Elmas; 9: 20: sindaco di San Sperate; 10:00 incontro tecnico su Piano Porti; 11:00 riunione con gli uffici su Area e Enas; 12:00: incontro direttore Abbanoa sull’anticipazione della Cassa Conguagli; 12.45: riunione con staff per la crisi di Cumbidanou;

Villagrande 10 anni dopo l’alluvione

Villagrande Strisaili 10 anni dopo l’alluvione
Il Consiglio comunale riunito in sessione straordinaria, pubblica.
Si ricorda il tragico 6 dicembre 2004 e le vittime. Si fa il punto della situazione con il Presidente Francesco Pigliaru e l’assessore dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda.

L’UE risponde su AGEA e dà ragione al Partito dei Sardi

di Franciscu Sedda
Segretario Nazionale Partito dei Sardi
Il Partito dei Sardi ha sollevato fuori e dentro il Consiglio, prima con comunicati e poi con mozioni che hanno coinvolto tutta la maggioranza di governo, la questione del refresh dei terreni agricoli, denunciando il rischio di gravissimi danni al nostro settore agricolo a causa di decisioni

Fregature idrogeologiche: i danni subito, i soldi nel 2018. La Sardegna non ha parenti

di Paolo Maninchedda
Nell’epoca della realtà ridotta a Uno (Un pianeta, Un dio, Una madre, Un partito, Un Premier); nell’epoca del darwinismo istituzionale (la leale collaborazione tra le istituzioni nella Repubblica italiana è una solennissima cazzata.
L’Italia mette ferocemente Regioni e Comuni in gara tra loro e, secondo la presunta ferocia che a detta del barbuto inglese governerebbe la selezione della qualità nella natura e nella storia, la Regione/Comune che vince ha ragione di vincere perché è la/il migliore.

Comunicato IGEA

Il recente disegno di legge relativo ad IGEA proposto dalla Giunta Regionale con la Delibera n.48/34 del 2 dicembre avvia un percorso che sembra andare nella giusta direzione. Finalmente i lavoratori, anello debole di una catena già di per sé troppo precaria, potranno avere la certezza della retribuzione del loro lavoro, vedendo così garantito uno dei diritti fondamentali dei lavoratori.