Le difficoltà e la coscienza indipendentista

IMG_1748-180x300di Paolo Maninchedda
Pubblico alcune delle foto relative all’emergenza meteo che stiamo vivendo. Una situazione grave e difficile, ma che viene interpretata dalle istituzioni sarde in modo diverso rispetto al passato. Nessuno si lamenta. Tutti fanno la loro parte. Il colore politico degli amministratori ha lasciato interamente lo spazio all’appartenenza comune ad un unico ordine istituzionale, che per noi è lo stato sardo. Queste esperienze di responsabilità aiutano molto a formare una coscienza nazionale. Quanto più prendiamo consapevolezza del fatto che sappiamo risolvere i nostri problemi, che abbiamo la competenza, la responsabilità e la volontà di trasformare la realtà, tanto più ci emancipiamo dalla psicologia della dipendenza e della rivendicazione che decenni di autonomia hanno generato.