Il PdS e i suoi rappresentanti istituzionali sostengono il “Pacte Nacional pel Referendum” promosso dalla Catalogna

Il Partito dei Sardi e i suoi rappresentanti all’interno del Governo e del Parlamento Sardo aderiscono alla chiamata fatta dalla società civile e dalle istituzioni catalane a sottoscrivere e sostenere il “Pacte Nacional pel Referendum” (Patu Nazionale pro su Referendum / Patto Nazionale per il Referendum) a difesa del diritto di autodeterminazione e dell’esercizio della democrazia in Catalogna.

Il futuro della Catalogna non può che dipendere dal popolo di Catalogna e dal suo diritto a scegliere democraticamente come dare concretezza al desiderio di libertà, autogoverno, giustizia, dignità che in forma sempre più partecipata ed evidente si è espresso in questi anni nelle piazze come nelle elezioni catalane.

Il Partito dei Sardi, per quanto nelle sue forze, attraverso i suoi cinque Consiglieri al Parlamento Sardo, il suo rappresentante nel Governo Sardo, la sua Segreteria Nazionale, i suoi attivisti e attiviste, sostiene questo processo e lavora perché in un prossimo futuro anche in Sardegna si crei, nelle nostre comunità, nella società, fra le forze politiche, nelle istituzioni una maggioranza trasversale che – pur avendo idee diverse sull’indipendenza nazionale – concorda sull’esigenza di dare la parola ai sardi perché attraverso un Referendum scelgano democraticamente come vogliono determinare il proprio futuro e partecipare al mondo.

Il Partito dei Sardi, oltre ad invitare ogni cittadina e cittadino di Sardegna a sottoscrivere individualmente il Pacte, porterà questa istanza di solidarietà internazionale e di sostegno al processo di autodeterminazione nazionale portato avanti dalla Catalogna con spirito pacifico, pluralista ed europeista all’attenzione del Parlamento Sardo affinché anche altre forze politiche e le nostre istituzioni sostengano la difesa del diritto all’autodeterminazione nazionale dei popoli.

A innantis…oe in Catalugna, cras in Sardigna!

Franciscu Sedda
Segretario Nazionale Partito dei Sardi

 

P.S.- Qui il sito, i documenti e i form di sottoscrizione del Pacte

– Qui il Patu in sardo

– Il sostegno del PdS al Pacte sarà nelle prossime ore comunicato alle istituzioni e agli organi d’informazione catalani

– Nella foto (da sx): Pier Mario Manca (CPS PdS), Augusto Cherchi (CPS PdS), Gianfranco Congiu (CPS e Capogruppo PdS), Sandro Unali (CPS PdS), Franciscu Sedda (Segretario Nazionale PdS), Modesto Fenu (Rappresentate PdS Rapporti Sardegna-Corsica), Paolo Maninchedda (Presidente Nazionale PdS e Assessore RAS – Lavori Pubblici), Roberto Desini (CPS PdS).
[CPS: Consigliere del Parlamento Sardo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *