Gianfranco Congiu entra nel Parlamento sardo: si rafforzano il Partito dei Sardi e l’indipendentismo di governo

consiglioIl nostro Gianfranco Congiu è da oggi componente del Parlamento sardo. A lui un grande augurio di buon lavoro da parte mia e di tutto il Partito! Gianfranco, eletto nel collegio di Nuoro, va a sommare le sue forze con i nostri Augusto Cherchi e Pier Mario Manca rispettivamente eletti nei collegi di Oristano e Sassari. Aumenta dunque la rappresentanza numerica del Partito dei Sardi e cresce la nostra rappresentanza territoriale della Nazione sarda. Ancor di più, si rafforza l’azione dell’indipendentismo di governo e il lavoro per l’autodeterminazione del popolo sardo portato avanti dal gruppo Sovranità Democrazia Lavoro.
Oggi il Partito dei Sardi è più forte e questa forza, come sempre, sarà a disposizione della nostra gente e della nostra terra, per affermarne diritti e interessi, per riportare speranza e prosperità, per costruire il nostro Stato.
Dunque ancora auguri a Gianfranco e a tutti noi, consapevoli che più forte è la presenza del Partito dei Sardi nel Parlamento sardo più forte è l’intera Sardegna.
A innantis!

Franciscu Sedda
Segretario nazionale Partito dei Sardi

1 comment for “Gianfranco Congiu entra nel Parlamento sardo: si rafforzano il Partito dei Sardi e l’indipendentismo di governo

  1. Alfio Uda
    9 Settembre 2015 at 5:15

    Un risultato giusto e rispettoso della volontà del corpo elettorale che aveva chiaramente espresso la fiducia nei suoi confronti con una valanga di voti.
    Cari auguri Gianfranco!
    A innantis!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *