Gianfranco Congiu: No ad uno stato centralista. Lo dice Minniti, non noi

«Apprendiamo che nel vertice di Nuoro il Ministro Minniti si è dichiarato favorevole ad un ripensamento del modello statuale centralista, non essendo più attuale né rispondente ai bisogni e alle diverse esigenze civili e politiche presenti nei territori inclusi nel perimetro della Repubblica italiana.

Il Ministro ha poi avuto parole di particolare apprezzamento per le politiche e i comportamenti del sindaco di Macomer rispetto alle strategie di legalità verso il tragico fenomeno dei migranti.

È una boccata d’ossigeno politica vedere un Ministro italiano virare così decisamente quantomeno verso una forma di autentico federalismo, a fronte della riproposizione in terra sarda di teorie centraliste. Ed è ulteriore motivo di soddisfazione vedere riconosciuta e apprezzata la correttezza e la legalità dei comportamenti dei dirigenti del Partito dei Sardi in un momento in cui settori improvvidi hanno ipotizzato eversivismi privi di qualsiasi fondamento».

Gianfranco Congiu, Capogruppo del Partito dei Sardi nel Parlamento della Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *