Contesa sugli accantonamenti. Gianfranco Congiu: «Occorre un cambio di passo»

Dura presa di posizione di Gianfranco Congiu sul tema degli accantonamenti. Secondo il Capogruppo del Partito dei Sardi, la questione, soprattutto dopo la sentenza 154/2017 della Corte Costituzionale italiana, deve essere reinterpretata all’insegna di una strategia che non può più passare per generici appelli al buon senso e alla lealtà istituzionale.
«Si dimentica che la sentenza della Corte», ha evidenziato Congiu, «ha messo la parola fine alla speranza, almeno per il triennio 2017-2019, che gli accantonamenti possano subire una sorte diversa. Rivolgere, quindi, appelli allo Stato italiano dopo la pronuncia della Consulta e auspicare che nel frattempo una nostra mobilitazione possa servire a modificare ciò che è immodificabile, significa sperare che avvenga un miracolo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *