News

L’UE risponde su AGEA e dà ragione al Partito dei Sardi

di Franciscu Sedda
Segretario Nazionale Partito dei Sardi
Il Partito dei Sardi ha sollevato fuori e dentro il Consiglio, prima con comunicati e poi con mozioni che hanno coinvolto tutta la maggioranza di governo, la questione del refresh dei terreni agricoli, denunciando il rischio di gravissimi danni al nostro settore agricolo a causa di decisioni

Il forum del Partito dei Sardi

Care amiche e amici,
è un grande piacere salutare la pubblicazione del primo numero del foglio informativo del coordinamento Partito dei Sardi della Costa Sud-Occidentale.

Edilizia. News dalla Giunta regionale

“Le organizzazioni sindacali sanno perfettamente che le porte della Regione sono e saranno sempre aperte per discutere dei problemi dell’edilizia pur nella difficile situazione in cui una complessa normativa nazionale e la crisi economica pongono le istituzioni e le imprese”. Lo dice l’assessore dei Lavori Pubblici, Paolo Maninchedda, dopo aver appreso della manifestazione organizzata per giovedì ad Abbasanta per richiamare l’attenzione sulla crisi del settore edile in Sardegna.

Presentazione del nuovo “Sportello Lavoro”

Grande successo di pubblico alla presentazione del nuovo “Sportello Lavoro” tenutosi presso la sede di Cagliari del Partito dei Sardi da Dolores Leori con la partecipazione del Segretario Franciscu Sedda.
Partendo dai dati istat sull’aumento della disoccupazione in Sardegna sull’ulteriore decremento occupazionale femminile e giovanile specie nelle classi di età tra i 15 e i 34 anni e tra i 35 e i 49, si è analizzato il fenomeno complessivo …

Intervista a Franciscu Sedda (audio)

Ecco l’audio dell’intervista di oggi di Franciscu Sedda a Radiolina. Appuntamento a lunedì prossimo, sempre su Radiolina, il segretario del Partito dei sardi sarà in collegamento da Barcellona per un aggiornamento sull’esito del referendum.

Cosa ci aspetta a Monte Prama

di Juanneddu Sedda
Il sito di Monte Prama comprende un’area di oltre quattro ettari compresi tra la strada che porta a Mari Ermi, la piccola valle Is Pedras de sa Marchesa, la cresta di Monte Prama col suo apice a 48 mslm e degrada fino alla strada che va da San Salvatore verso nord lungo un’altimetria di c. 10 mslm.

Tombaroli a Monti Prama

di Luca Sarriu
La vicenda dell’intrusione dei tombaroli nell’area interessata dallo scavo archeologico in località Monti Prama, e la successiva circolare della Direzione regionale dei Beni culturali che pone dei limiti alla comunicazione dell’andamento della campagna di scavi, impongono una seria riflessione sul rapporto tra competenze ministeriali e risorse statali messe in campo per la tutela dei beni culturali sardi.