Assemblea degli iscritti del Partito dei Sardi di Cagliari

Ieri, lunedì 13 marzo, in una sala gremita, si è tenuta l’assemblea degli iscritti del Partito dei Sardi di Cagliari.
All’ordine del giorno le iniziative assunte e da assumere nel Consiglio comunale all’interno della maggioranza di centro-sinistra.
Dopo una breve introduzione del Segretario politico Roberto Tramaloni, sono stati dibattuti alcuni dei temi e delle iniziative da portare avanti perché Cagliari possa diventare una reale Capitale della Sardegna: la viabilità, le opere pubbliche, la sanità, l’edilizia, la formazione scolastica, l’università.
Un’associazione culturale promossa dagli attivisti del Partito dei Sardi sarà uno degli strumenti utilizzati per intervenire nel dibattito politico e culturale di Cagliari e contribuire alla costruzione di una città rinnovata.
Si è altresì discusso della mozione “Deu seu Casteddu” presentata in Consiglio dal Partito dei Sardi con la quale la Giunta, con un investimento immateriale, promuoverà una campagna di sensibilizzazione soprattutto presso i giovani per educare ad un maggior senso civico, al rispetto e all’amore per la propria città e per la propria cultura.
Molti iscritti hanno evidenziato l’importanza di una maggiore rappresentatività del Partito dei Sardi all’interno del Consiglio comunale, anche in conseguenza di alcuni equilibri politici modificatisi all’interno della Giunta comunale di centro-sinistra.
È stata espressa unanime soddisfazione per la delega metropolitana attribuita al Partito dei Sardi: in materia di ambiente, zone umide e parchi sono tante le esigenze da affrontare ed i fondi disponibili da utilizzare con tempestività.
Il Consigliere metropolitano e di Selargius Paolo Schirru, presente alla riunione, ha illustrato le prime fasi del lavoro e l’analisi delle priorità sulle quali lavorare. Ha altresì ricordato i prossimi importanti appuntamenti elettorali che coinvolgono Selargius e altri Comuni della provincia di Cagliari. Il segretario Tramaloni e i militanti tutti daranno il massimo supporto perché la crescita del Partito dei Sardi, che registra continui e crescenti consensi, possa consolidarsi anche alle prossime elezioni amministrative.

A innantis!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *