Area Metropolitana, Cagliari, NEWS

1a Assemblea dell’Area Metropolitana di Cagliari
COMUNICATO

Gli attivisti del Partito dei Sardi facenti parte dell’Area Metropolitana della Città di Cagliari: Cagliari, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Monserrato, Selargius, Sinnai, Maracalagonis, Uta, Decimomannu, Assemini, Sarroch, Pula, Villa San Pietro, Capoterra, Elmas, Sestu, Settimo San Pietro, su proposta del coordinatore locale Tiziano Vargiu, si sono incontrati il 19 u.s. a Sarroch

L’Assemblea ha risposto dimostrando una forte volontà e necessità dei militanti dell’Area Metropolitana di Cagliari di organizzarsi attraverso momenti di confronto su tematiche di governance all’interno di un ente quale è la Città Metropolitana di Cagliari.

L’Assemblea si pone i seguenti obiettivi:

  • attivazione di un organo di intermediazione tra attivisti e amministratori dell’area metropolitana;
  • creazione di una rete metropolitana che faciliti la conoscenza tra attivisti e amministratori;
  • stimolare ed incidere nell’agenda del Consiglio Metropolitano.
  • il coinvolgimento di simpatizzanti, oltre che di tutti gli iscritti tesserati del Partito dei Sardi
  • l’organizzazione di un coordinamento di amministratori metropolitani in cui abbiano un ruolo significativo lo slancio alla creatività sociale ed al mutuo sostegno interno.

Dalla Assemblea emerge inoltre:

  • l’apprezzamento per le azioni che mirano a fare rete;
  • l’impulso determinante perché il potenziale ancora inespresso della città metropolitana diventi opportunità e il primo immediato strumento per combattere l’isolamento interno;
  • l’importanza di dare una forma all’Assemblea senza mai perdere la capacità di creare sostanza;
  • la volontà che l’assemblea si trasformi in un canale preferenziale di dialogo.

Ribadendo e rafforzando il suo messaggio indipendentista, il Partito dei Sardi mira a offrire agli indipendentisti che ancora non hanno una casa un luogo in cui riconoscersi e impegnarsi. Così facendo mira a contribuire alla più generale crescita del mondo indipendentista

Il Segretario Franciscu Sedda chiude i lavori encomiando i partecipanti per il livello di buona politica sviluppato. Si riconosce l’esistenza di questa Assemblea che ha titolo ad esprimersi sulla attività del consiglio metropolitano e lo farà attraverso azioni comuni. Tra i quesiti più significativi emersi dall’incontro: Che cos’è la città metropolitana e qual è il ruolo dei delegati, quale la dimensione collegiale e politica? Quale può essere il modo di stare insieme? Si auspica lo sviluppo di un’Assemblea metropolitana itinerante per la quale il Segretario sollecita l’autoconvocazione. Quali temi possono svilupparsi? Sono citati, tra in particolare, quelli legati alla città metropolitana, le politiche su ambiente, mobilità, fiscalità etc…

Il prossimo incontro dell’Assemblea Metropolitana si terrà a Monserrato.

A innantis!

Assemblea del Partito dei Sardi dell’Area Metropolitana di Cagliari

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *